Archivi categoria: donne

Mimì

Erano impegnate nel lavaggio stoviglie ai lavabi dell’unico campeggio semiselvaggio dell’isola e strusciavano con vigore le pentole unte sotto il flebile getto di acqua rigorosamente fredda. La signora coi capelli grigi tagliati a caschetto come fosse una bambina aveva davvero … Continua a leggere

Pubblicato in donne, ricordi, vacanze | 4 commenti

Ci son giorni

…in cui mi sembra di veder così poco mio figlio che penso che lui sia costretto a idealizzarmi. Poi penso che alle persone idealizzate gli si vuole in genere un gran bene: son sempre perfette, son le migliori del mondo … Continua a leggere

Pubblicato in donne, figli, stress | 2 commenti

Il mondo di Patti. Quello vero

Stavo guardando (e ascoltando) su iutùb i video delle canzoni che a Sanremo si son piazzate sul podio. Così, per rimettermi un po’ in pari chè sennò la mimì mi dice che sto fuori dal mondo. Mentre le rispondo che … Continua a leggere

Pubblicato in donne, italia, musica, pensieri, vita | 5 commenti

Terrore retrovisore

Certo che lo specchietto retrovisore dell’automobile è impietoso eh. Se, per sbaglio o no, ti guardi lì magari che so per togliere quella ciglia di traverso che ti punge l’iride oppure semplicemente ti cade lo sguardo sulla tua faccia ivi … Continua a leggere

Pubblicato in bellezza, donne, musica, umore, vita | 3 commenti

Miu Mie!?

Poter indossare un paio di ballerine di Miu Miu  donate dalla cugina che lavora al calzaturificio, invendibili in boutique in quanto difettate perchè la destra ha mezzo numero in più e accorgersi che PROPRIO il destro è il piede più … Continua a leggere

Pubblicato in amici, bellezza, compleanno, donne, musica | 3 commenti

Alla Salute, Vecchia Mia

Tempo fa la Mimì lesse sul blog bellino bellino della sua cara amica di tastiera ElastiGirl, che quando una donna cerca un bambino, sia esso il primo, il secondo o il terzo (come nel caso della Elasti-amica) ella entra in … Continua a leggere

Pubblicato in donne, mamme, musica, umore, vita | 6 commenti

Posseduta

Insomma, se rientri da tre settimane di ferie e ti accorgi che il collega Riccio é un po' stressato, dotato di torcicollo e confuso a causa delle ferie trascorse a seguire i lavori di ristrutturazione in casa propria, e dimentica … Continua a leggere

Pubblicato in ammogliettinamento, casalinghismo, donne, estate, musica | 7 commenti