Archivi categoria: umore

Cose che contano

Ci son cose che contano molto, al rientro di una lunga sosta in linea con le vacanze scolastiche, piena di casalinghismo full-time e ammogliettinamento spinto che è quasi troppo. Conta molto per esempio, in un rientro nebbioso e umido e … Continua a leggere

Pubblicato in ammogliettinamento, matrimonio, pensieri, umore, vacanze | 1 commento

Di quelli che se la raccontano. Troppo.

Stamane in treno come al solito ascoltavo. E sentivo tutti quelli che se la raccontano. Sono in tanti, quelli che se la raccontano. Cioe’, intendiamoci, tutti ce la raccontiamo se vogliamo vivere. Ma c’è chi esagera. Come dire. C’è chi … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri, treni, umore | 7 commenti

Stasamento e commento

Ieri sera la mimì è tornata in palestra dopo la pausa comandatale dall’otite molesta e sinusite selvaggia. E’ stato lì, sul tapirulan, che è avvenuto lo stasamento delle orecchie improvviso e tanto agognato che quasi le gira la testa e … Continua a leggere

Pubblicato in 40 anni, musica, pensieri, umore | 2 commenti

Terrore retrovisore

Certo che lo specchietto retrovisore dell’automobile è impietoso eh. Se, per sbaglio o no, ti guardi lì magari che so per togliere quella ciglia di traverso che ti punge l’iride oppure semplicemente ti cade lo sguardo sulla tua faccia ivi … Continua a leggere

Pubblicato in bellezza, donne, musica, umore, vita | 3 commenti

Al box della Memoria

Oggi è scioperodei treni. Mimì è rimasta a casa perchè l’idea di incastrare l’uso della macchina con quello, molto più aleatorio, che ne fa il mau e poi infognarsi in autostrada con l’ansia dei possibili tir fermi a protestare la … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri, ricordi, umore, vita | 3 commenti

Srotolamento d’anima al lunedì

L’aver inteso, finalmente, dopo un anno e mezzo di presenza in questa sede lavorativa, come si configura il reggi-rotolone della carta da mani nel bagno delle donne m’ha reso improvvisamente stamani, in questo lunedì impastato di sonno e di giramento … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, musica, umore, vita | 3 commenti

Troppo tardi ?

Sarà tardi accorgersi a quarantunanni suonati, il 31 dicembre, mentre prepari le tartine per la festina serale coi bambini ascoltando musica e tuo marito e tuo figlio sono usciti a comprare i petardi, dicevo sarà tardi per accorgersi che Fegato Spappolato … Continua a leggere

Pubblicato in battaglie, bilanci, famiglia, musica, umore, vacanze | 1 commento