Archivi categoria: dispiacere

Rimedi

Tutti nervosi. Tutti ‘schissati’ direbbe il Pippo, e un po’ lo dice perchè non pare ma si accorge di tutto. Perchè le cose non tornano, perchè i cocci da raccattare sono un’infinità e le cose non dette affiorano come funghi … Continua a leggere

Pubblicato in dispiacere, famiglia, preoccupazioni, vita | 3 commenti

Ci son uomini

Ci son uomini che il dolore lo mettono nella tasca di dietro dei pantaloni. Ma non assieme al portafoglio, in quella di là, quella in cui non gli viene mai in mente di frugarci dentro. Poi arrivano i momenti in … Continua a leggere

Pubblicato in dispiacere, famiglia, musica, vita | 4 commenti

Migranti

Ci tocca a migrà. Splinder chiude. Non nego ne a mimì ne a voi altri sparuti lettori che la prima cosa che ho pensato è stata 'eccerto chiude sì, è la piattaforma che ho scelto io per mettè sù il … Continua a leggere

Pubblicato in dispiacere, musica, vita | 4 commenti

Puzze d'Italia, l'Italia s'é desta?

L'altra sera sul divano davanti alla tv eravamo in tre: il Pippo sembrava interessato, quindi abbiamo indugiato un po' a portarlo di là a far la nanna. Sembrava interessato quanto noi al monologo di quel ragazzo con gli occhi coraggiosi … Continua a leggere

Pubblicato in crisi, dispiacere, italia, pensieri, vita | 2 commenti

Mamma avvertita….

Lui l'aveva detto. Lui ieri sera l'aveva detto misssèèènto pogo bèèèneeeee. Lui stanotte per ben otto volte l'aveva chiamata ed aveva detto macchèèèèè non passa nèèèanche col latteee. Lui stamani alle sei le aveva ribadito il concetto dicendole bai a … Continua a leggere

Pubblicato in bambini, battaglie, dispiacere, genitori, musica | 5 commenti

BarbarAncòra

Ancora la BarbaraAmara stamani, a bordo del treno appannato e già pieno di nostalgia del lunedì.BarbarAncora, di lunedì mattina.Ha dormito tutto il viaggio. O ha fatto finta, chissà. Magari dormiva di quel sonno finto, di quel sonno carico di desiderio … Continua a leggere

Pubblicato in battaglie, desideri, dispiacere, donne, musica, viaggio | 3 commenti

A volte ritornano. Ma a volte eh!?

Tempo fa é tornata la Valentina. Mamma Lila con tutta la sua tribù ha fatto ritorno qui nella cittadina. E’ tornata con le orecchie basse? Sconfitta nel suo colpo di testa, nel suo tentativo di emancipazione miseramente fallito? Macchè. Ha … Continua a leggere

Pubblicato in dispiacere, musica, quartierino, rapporti, umore, valentina | 5 commenti