Archivi categoria: lavoro

Srotolamento d’anima al lunedì

L’aver inteso, finalmente, dopo un anno e mezzo di presenza in questa sede lavorativa, come si configura il reggi-rotolone della carta da mani nel bagno delle donne m’ha reso improvvisamente stamani, in questo lunedì impastato di sonno e di giramento … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, musica, umore, vita | 3 commenti

Certo che….

Certo che dopo una lunga vacanza interrotta solo da qualche settimana di lavoro e deliziata da luuuunghi momenti childfree dedicati alla lettura ci si accorge davvero con stupore che, se detta pratica della lettura comprendeva soprattutto il finire l'ultimo romanzo  … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, libri, musica, vacanze | 3 commenti

Domande al venerdì

Mi metto a scrivere qualcosa sul blog che sto trascurando abbestia poverino, oppure vado di là con i colleghi a mangiare ? Meglio coltivare i rapporti sociali con adulti, mi dice la vocina di mamma mimì. Meglio andare di là, … Continua a leggere

Pubblicato in colleghi, lavoro, musica, umore, vita | 3 commenti

Recuperi, yes we can.

Dopo la maratona del servizio di supporto informatico per la raccolta dati del Referendum, la Mimì oggi è a casa, in recupero. Perfettamente conscia che deve recuperare anche tutta un' altra serie di cose oltre che un po' di sonno,  … Continua a leggere

Pubblicato in battaglie, lavoro, mamme, musica, vita | 1 commento

Occhiccé !

La Mimì voleva scrivere un post-ino stamani, veloce veloce, tanto ultimamente le vengono solo veloci veloci i post-ini. Forse soffre della sindrome da foglio bianco. O forse soffre di altre cose, boh. Di sicuro soffre di torcicollo. Dunque voleva scrivere. … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, musica, umore, vita | 3 commenti

Oggetto: richiesta trasferimento dipendente

Si fa riferimento alla letterea del tredicizeronoveduemiladieci, con la quale viene richiesto il trasferimento della dipendente dell'Azienda dell'Insindacabile, Signora Mimì Metallurgica De Noantri Istruttore Direttivo Informatico di categoria D1,  all'Altra Azienda per la sede della cittadina. Al riguardo si comunica … Continua a leggere

Pubblicato in italia, lavoro, musica, pensieri | 2 commenti

Scelte

Ti accorgi da molti fattori che stai tornando, nemmeno poi tanto lentamente, al solito regime di lavoro-bimbo-casa-moglie-corse-contro-il-tempo-attacchi-di-insonnia. Non ultimo quello di trovarsi a decidere all'alba fra un lavaggio denti dopo la frugale colazione ed una seduta sul wc, pena la … Continua a leggere

Pubblicato in insonnia, lavoro, mamme, musica | 9 commenti