Archivi categoria: treni

Di quelli che se la raccontano. Troppo.

Stamane in treno come al solito ascoltavo. E sentivo tutti quelli che se la raccontano. Sono in tanti, quelli che se la raccontano. Cioe’, intendiamoci, tutti ce la raccontiamo se vogliamo vivere. Ma c’è chi esagera. Come dire. C’è chi … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri, treni, umore | 7 commenti

Il sole conservato

Sul binario due stamani c'era odor di naftalina. L'ho sentito, l'ho detto a Mimì ed anche lei ha annuito, sì proprio naftalina, ha detto. Sul binario due stamani c'erano due vecchi che si tenevano per mano, andavano all'Ospedale del capoluogo … Continua a leggere

Pubblicato in musica, tenerezza, treni, vecchi, vita | 5 commenti

FiloDrammatico

Dicevo a Mimì che sedersi in treno la mattina presto, accompagnata dal desiderio di bersi un caffè appena giunti a destinazione, e vedere un pezzo di filo interdentale usato giacere mezzo fuori e mezzo dentro la mini-pattumiera alla base del … Continua a leggere

Pubblicato in musica, treni, viaggio | 4 commenti

Perdendo la religione

E' proprio vero. Mimì ci ha fatto caso: a forza di sentirli squillare, ha notato che la suoneria ufficiale dei cellulari di servizio del personale viaggiante di Trenitalia sulla linea dei pendolari della mimì-tratta casa-lavoro  é "Losing My Religion" dei … Continua a leggere

Pubblicato in musica, treni, viaggio | 3 commenti

Invasioni Barbariche

Nnnoooo. No eh, no. Il maschio sulla sessantina che borbotta fra sé, inveendo contro la vita, tossendo e smoccicando nei fazozlettini di carta, no eh. Diotiprego, no. Ecco. Lo sapeva. Mimì se lo sentiva. Si siede accanto a lei, senza … Continua a leggere

Pubblicato in battaglie, musica, treni | 4 commenti

Scusassero, lor signori

Ho fortissimamente bisogno di imparare a dire "ci scusiamo per il disagio" con la stessa faccia di culo di trenitalia. Credo che se mi impegno ce la posso fare, il modo di esercitarmi lo dovrei trovare piuttosto facilmente.   -Supertramp   … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, treni, umore, viaggio, vita | 2 commenti

Dagli al Pendolare

E’ stata inaugurata la nuova tratta dell’Alta Velocità. In questi giorni bui noi pendolari siamo come i manzoniani untori. Da evitare, assolutamente. Prima le Frecce, sempre e comunque le Frecce. E’ il loro esordio, c’é poco da fare.Bisogna pazientare. Da domani dovrebbe … Continua a leggere

Pubblicato in italia, lavoro, musica, treni, viaggio, vita | 5 commenti