Archivi del mese: settembre 2009

Devianti Trasgressioni

Oggi mi sento una madre che devìa, che scantona. Una madre da Sensi Di Colpa.Blandi, ma pur sempre Di Colpa. Anziché uscire dal lavoro e correre dal Pippo dormiente dai nonni Oli, faccio una deviazione non da poco, visto il … Continua a leggere

Pubblicato in figli, mamma, musica, parrucchiera | 5 commenti

PlayLimbo senza Bimbi e senza Bambi

E da questo surreale limbo nel quale noi topi siam piombati diamo i natali alla Play di oggi, martedì. E’ un limbo questo senza Capo ne coda, un limbo dove non ci son bambini danteschi (però un nido aziendale ci … Continua a leggere

Pubblicato in azienda, bambini, lavoro, musica, topi | 4 commenti

PlayDom da ferro da stiro

E dato che stirar camicie, per il  pavor da casalinghismo    di cui soffre Mimì é cosa dura si allieta l’operazione con una Play di festa tutta a base di Paolo Nutini, che il mau le ha proposto ad una ora presta, … Continua a leggere

Pubblicato in casalinghismo, festa, musica | 18 commenti

Senza Capo

C'hanno fatto fuori il Capo. Per ora é fuori Non riconfermato. Out In ufficio noi topi abbiam facce meste, facce preoccupate, facce di teste tagliate, facce a tratti speranzose e facce facce, le solite. Facce di topi da ufficio. Il Topo … Continua a leggere

Pubblicato in azienda, lavoro, musica, preoccupazioni, stress, topi | 4 commenti

La PlayMerc delle Bambine

Evinco dai forbiti dialoghi delle Bambine di Psicologia, tornate dopo l’estate in presenza massiccia come frequentatrici del treno delle 55, che oltre all’esame di "Elementi di Informatica" hanno pure quello di "Sviluppo"  (di Informatica, evinco) Rabbrividisco. La Mimì consiglia allora … Continua a leggere

Pubblicato in bambine, informatica, musica, treni, viaggio | 4 commenti

PubbliPlay del martedì

E di fronte ad uno spot in cui un redivivo Mike Bongiorno é alla ricerca del Fiorello, Mimì si rende conto che ci vede poco, ché pare ci sia una miniscritta in alto a sinistra dello schermo che spiega che … Continua a leggere

Pubblicato in musica, ricordi, tv, vita | 4 commenti

Mau-Pensieri in Libertà

Ma come, dico io.Ma come. Uno fa di tutto per definire una sua condizione, impostagli anzitempo da Madre Natura,per smettere di non essere ne carne ne pesce,per non essere costretto ad adottare imbarazzanti soluzioni di mezzo. Uno fa di tutto, … Continua a leggere

Pubblicato in 40 anni, battaglie, capelli, marito, musica | 9 commenti