La Giusy dopo un anno o giù di lì

Il bimbo della Giusy ha quasi un anno, due guance enormi, due spilli di occhi azzurri ed i capelli che non hanno più un verso da quanto sono allungati:  quando Mimì lo vede non resiste e gli costruisce sempre una banana o cresta che dir si voglia in mezzo alla testolona rotonda.
E' proprio un bel bimbo e profuma di buono ed ha mani sferiche ed umidicce  e quando lo prendi in bracico lui ti tocca  famelicamente il viso.
La Giusy ne è orgogliosa e trascorre con lui la maggior parte del suo tempo. Il marito lavora a tempo pieno, lei no.
L'aveva trovato, un lavoro a tempo pieno. Ma troppo pieno, dice lei.
Ha detto no.
Soffendo forse, non dormendoci qualche notte, ma ha detto no.
Sarebbero state quaranta ore settimanali, sarebbe stato uno stipendio in gran parte decurtato per pagare una baby sitter. Sarebbe stato un lavoro che l'avrebbe vista tornare a casa forse qualche volta in pausa pranzo ma per lo più la sera alle otto.
In fondo, dice la Giusy, con le lezioni di flauto si sta guadagnando da vivere dignitosamente ed in più ci sono le ore, poche e spalmate su due o tre mattine alla settimana, in cui insegna in una scuola privata.
Una scuola di elite. Una scuola dove mandano i bambini coloro che magari rifiutano gli impieghi a tempo indeterminato un po' più a cuor leggero.
La Giusy  a volte il cuore leggero non ce l'ha per niente. Poi magari telefona ad una amica, si sfoga, si confronta, fa tutti i suoi ragionamenti ed alla fine se lo sente davvero più leggero il cuore.
Mimì non l'avrebbe mai creduto, ma sta imparando dalla Giusy. Sempre più spesso.

Una cosa però è certa: è circa un anno che le sente ripetere la frase "prima non lo sapevo, prima non capivo, e adesso invece…."

 

-Jovanotti      "Tutto l'Amore che Ho"

 

Annunci

Informazioni su mimimetallurgica

Sono io ma sono anche MimiMetallurgica e non sono ferita nell'onore, solo a volte.Ho un marito architetto ed un Pippo che CI somiglia, anche se tutti dicono che somiglia solo a lui.Al marito. Non sono un operaio siciliano ma per vivere faccio software. E per farlo son diventata una pendolare. Non é mai stata la mia passione ( il software; il pendolarismo già di più ). Diciamo che é stata più che altro una sfida. Vinta, sotto tanti aspetti ma non tutti. Diciamo che il software lo amo e lo odio. Diciamo però che ormai non riesco più a separarmene. Diciamo che se mi permette di scrivere e di leggere la vita allora lo amo di più. Mi piace perché mi permette di leggere Storie e raccontare Storie ed é dalle Storie che si impara a vivere. Mi piace perché mi permette di leggere di Canzoni e scrivere di Canozni ed é anche dalle Canzoni che si impara a vivere. A vivere meglio. Le persone, le cose e le storie presenti in questo spazio stanno a metà fra la realtà e la fantasia. A volte.
Questa voce è stata pubblicata in bambini, battaglie, mamme, musica, vita. Contrassegna il permalink.

4 risposte a La Giusy dopo un anno o giù di lì

  1. utente anonimo ha detto:

    Samo tutte un po' Giusy, e abbiamo tutte bisogno di un'amica come Giusy per tirarci su un po'
    Life sucks.

    Arancella

  2. La_Zingara ha detto:

    Questo tuo post fa il paio con l'ultimo di Elasti (nonsolomamma.com)

    🙂

     

  3. utente anonimo ha detto:

    cara cara mimì, ti scrivo qui, per non risponder di la e per dirti che la ballerina è il sogno segreto di tutte noi, mi manca un po' la tecnica, ma sapessi che estro! Ecco forse potrei spingermi un po' in la..e la coreografa no? (Ti leggo sempre, ma commento poco, ma leggo eh leggo)

  4. profumodimamma ha detto:

    un bacione a te e alla tua amica saggia e coraggiosa insieme!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...