Dagli al Pendolare

E’ stata inaugurata la nuova tratta dell’Alta Velocità.
In questi giorni bui noi pendolari siamo come i manzoniani untori.
Da evitare, assolutamente. Prima le Frecce, sempre e comunque le Frecce.
E’ il loro esordio, c’é poco da fare.Bisogna pazientare.
Da domani dovrebbe esserci un miglioramento, almeno dovrebbero diminuire gli scontri:
pare ci mettano dei campanellini attaccati alla cintura come i monatti, manzoniani; almeno ci riconoscono ed il personale addetto ci evita.
Già, perché i più facinorosi lo vorrebbero strangolare, il personale addetto, in questi giorni.
Io no.Non é mica colpa loro.
Mi sento molto Lucia Mondella stasera. E Mimì-Agnese mi sostiene e mi infonde anche la sua, di pazienza.

 

-Caparezza    "Dagli all’Untore"
-Vasco Rossi    "Non mi va"  (non sta bene!? Non si fa …)

 

Annunci

Informazioni su mimimetallurgica

Sono io ma sono anche MimiMetallurgica e non sono ferita nell'onore, solo a volte.Ho un marito architetto ed un Pippo che CI somiglia, anche se tutti dicono che somiglia solo a lui.Al marito. Non sono un operaio siciliano ma per vivere faccio software. E per farlo son diventata una pendolare. Non é mai stata la mia passione ( il software; il pendolarismo già di più ). Diciamo che é stata più che altro una sfida. Vinta, sotto tanti aspetti ma non tutti. Diciamo che il software lo amo e lo odio. Diciamo però che ormai non riesco più a separarmene. Diciamo che se mi permette di scrivere e di leggere la vita allora lo amo di più. Mi piace perché mi permette di leggere Storie e raccontare Storie ed é dalle Storie che si impara a vivere. Mi piace perché mi permette di leggere di Canzoni e scrivere di Canozni ed é anche dalle Canzoni che si impara a vivere. A vivere meglio. Le persone, le cose e le storie presenti in questo spazio stanno a metà fra la realtà e la fantasia. A volte.
Questa voce è stata pubblicata in italia, lavoro, musica, treni, viaggio, vita. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Dagli al Pendolare

  1. LaStancaSylvie ha detto:

    Ah ah, la Mondella!! La "madonnina infilzata" … ottimo carattere in certi momenti dove la pazienda deve regnare sovrana e serafica.
    LaStancaSylvie

  2. utente anonimo ha detto:

    la pazienda è
    la pazeinza in azienda
    o la pazienza dei tazenda ?

    🙂

  3. intornoai40 ha detto:

    sostanzialmente, per trenitalia, siete solo dei pezzenti rompicoglioni.

    miserabili che anzichè viaggiare da milano a roma (o viceversa) sorseggiando spumante siete a mendicare un posto su di un sedile pidocchioso (letteralmente) per andare a lavorare!!!!

  4. MarraS ha detto:

    Bello.Madonnina Infilzata era tanto che non la sentivo.Direi che rende l’idea 😉
    Per quanto riguarda la pazienza, datemi anche quella dei tazenda, ché tanto mi serve di sicuro.

    @Intorno:Tu dici che dovrei cominciare a sentirmi un filino meno Mondella eh…
    Via da lunedì vedo come procede e poi se é il caso… MI TRASFORMO

    Mimì

  5. Fannes ha detto:

    Stando alle parole di trenitalia, solo il 5% dei treni arriva con un ritardo superiore ai 5 minuti. E’ evidente che l’altro 95% sia soppresso 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...