Fede non piagne, ti prego

Ier sera
ero sola.

Il Pippo era nei sogni, col suo pallone abbracciato stretto (se vorrà diventar calciatore non glielo impedirò, sento che non ne avrò la forza, mi limiterò a subire la sua scelta sperando solo che non vada in tv a dire cazzate).

Ebbi l’insana idea di metter la tv sulla rete del biscione.
Ebbi l’insana idea di mettermi il pigiama mentre la statuaria Alessia urlava ai suoi GFRagazzi in sottofondo.
Ebbi l’insana idea di guardare il labiale di Federica mentre esponeva una sua idea ( ? ) da quella sua grande bocca dai denti perfetti.
La bimba a un certo punto della sua articolata frase ha detto "caro Gianluca, quando vi han chiesto chi volete che esce …."

Fede, ti prego Fede.Si dice "caro Gianluca, quando vi han chiesto chi volete che escA …".
Non piangere Fede.
Se passi da me la sera dopocena, ché altro tempo non ne ho, ti insegno io a coniugare i verbi .
Non piangere, amor mio.
Passa pure, che mi fanno anche comodo i soldini delle ripetizioni per arrotondare un pò.

federicaGF_2009
Ah, quasi dimenticavo, La Playlist  a gambatesa di oggi (grazie Jack):

-‘Lilù si sposa’   Bandabardò
-‘Il mare impetuoso’  Zucchero
-‘Lullaby’  The Cure
-‘Rehab’ Amy Winehouse

Annunci

Informazioni su mimimetallurgica

Sono io ma sono anche MimiMetallurgica e non sono ferita nell'onore, solo a volte.Ho un marito architetto ed un Pippo che CI somiglia, anche se tutti dicono che somiglia solo a lui.Al marito. Non sono un operaio siciliano ma per vivere faccio software. E per farlo son diventata una pendolare. Non é mai stata la mia passione ( il software; il pendolarismo già di più ). Diciamo che é stata più che altro una sfida. Vinta, sotto tanti aspetti ma non tutti. Diciamo che il software lo amo e lo odio. Diciamo però che ormai non riesco più a separarmene. Diciamo che se mi permette di scrivere e di leggere la vita allora lo amo di più. Mi piace perché mi permette di leggere Storie e raccontare Storie ed é dalle Storie che si impara a vivere. Mi piace perché mi permette di leggere di Canzoni e scrivere di Canozni ed é anche dalle Canzoni che si impara a vivere. A vivere meglio. Le persone, le cose e le storie presenti in questo spazio stanno a metà fra la realtà e la fantasia. A volte.
Questa voce è stata pubblicata in soldi, tristezza, tv. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Fede non piagne, ti prego

  1. avvocanzo ha detto:

    Mamma mia quann’è brutta qanno piagne, eh si, Fede, dai retta a Mimì, nun piagne va…

  2. ussarothinking ha detto:

    a me mi fa schiantare dal ridere questa foto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...